+39 0835 060045 +39 0835 527073   sanpaolosrl@alice.it Seguici Tour Virtuale
SanPaolo News:

Modalità di accesso

Gli utenti accedono al Centro San Paolo su prenotazione che può essere effettuata tutti i giorni di apertura negli orari previsti per l’attività di Segreteria, presso le sedi o anche telefonicamente.

Tutte le prestazioni vengono pagate al momento della prenotazione salvo accordi particolari. Per prestazioni in libera professione è a disposizione del cittadino, presso l'Accettazione della Struttura, il relativo tariffario. Il giorno in cui il paziente prenota una prestazione fornisce tutti i suoi dati in Segreteria. I medici e gli operatori sanitari garantiscono un’informazione chiara, semplice, essenziale, completa e comprensibile.

La persona assistita ha il dovere di informare i medici e gli altri operatori sanitari su tutto ciò che possa risultare utile e necessario per una migliore prevenzione, diagnosi, terapia e assistenza.

L’utente ha il diritto ad avere informazioni e indicazioni complete e comprensibili da parte del personale:

  • durata ed evoluzione della patologia (laddove sia possibile)
  • sulla natura e sugli effetti dei mezzi terapeutici
  • sulle alternative di cura, ove esistano
  • sulla partecipazione all’elaborazione del piano di cura
  • sui riflessi della malattia e delle cure sullo stato e sulla qualità della propria vita
  • di identificare immediatamente gli operatori che lo hanno in cura
  • ad avere informazioni dal medico
  • ad avere chiarimenti e spiegazioni esaurienti sugli aspetti di natura assistenziale e, nei limiti delle specifiche competenze professionali, sui trattamenti sanitari prestati dal personale
  • ad avere una riservatezza sul suo stato di salute

Ricevuta un’adeguata informazione sanitaria, è diritto della persona assistita dare o negare il proprio consenso per le terapie proposte. Il medico, e ogni altro operatore del centro, senza il consenso sottoscritto dalla persona assistita, non può intraprendere alcuna attività di cura/trattamento. Una volta date tutte le informazioni necessarie, il paziente firma il consenso all’atto informato e al trattamento dei dati personali e sensibili, nonché al trattamento dei dati per lo svolgimento delle indagini di gradimento del servizio (di cui avrà preso visione in accettazione). Il personale amministrativo è a disposizione per qualsiasi informazione inerente le disposizioni legislative sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

Per le prestazioni di fisioterapia convenzionate con il SSN si accede previa presentazione della prescrizione medica. La prescrizione del medico deve contenere le seguenti indicazioni:

  • nome, cognome;
  • codice fiscale dell'assistito, con la specificazione di eventuali diritti di esenzione dal pagamento della prestazione;
  • numero di sedute;
  • tipo della prestazione richiesta;
  • segmento corporeo da trattare;
  • quesito diagnostico o diagnosi;
  • timbro e firma del medico;
  • data che indichi l'inizio di validità della prescrizione.

Il pagamento del ticket va effettuato prima dell'esecuzione delle prestazioni. I cittadini non esenti sono tenuti al pagamento delle prestazioni di assistenza medico-specialistica ambulatoriale secondo le tariffe vigenti, uguali sia presso le strutture pubbliche che quelle private accreditate.